UN PATTO PER LA SALUTE 2019

UN PATTO PER LA SALUTE, Professionisti a Confronto

1° Conferenza interprofessionale delle Professioni Sanitarie, Tecniche Riabilitative e della Prevenzione

8-9 Novembre 2019 / Hotel ’90, Via Magliano n.62 – Capurso (Ba)

Obiettivo dell’evento
L’obiettivo dell’evento è quello di costruire relazioni interprofessionale con le aree sanitarie tecniche diagnostiche, tecnico assistenziali, riabilitative, assistenziali e della prevenzione, attivando, altresì, strategie comunicative di integrazione tra le 19 figure professionali che compongono l’Ordine dei TSRM PSTRP.
L’ultima sessione formativa proposta è quella di far conoscere la dimensione della responsabilità professionale incrementando le conoscenze, competenze specifiche in alcune profili professionali, rese indispensabili per rispondere al mutato contesto socio-politico ed economico.

Acquisizione competenze tecniche professionali
Proporre un nuovo processo di evoluzione delle professioni sanitarie, attraverso percorsi e strumenti istituzionali alla luce della riforma degli Ordini dei TSRM PSTRP.

Acquisizione competenze di processo
Integrazione interprofessionale e multi professionale, interistituzionale.

Tipologia evento
Contenuti tecnico – professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione.

Il Corso è gratuito ed è riservato ai primi 300 iscritti ai quali verranno conferiti, dopo il completamento delle ore di formazione e dei quiz di verifica, n.4,5 crediti ECM ministeriali, oltre agli attestati di frequenza al corso.

Clicca qui per visualizzare la brochure ufficiale dell’evento.

AVVERTENZE
a) Al termine della corretta compilazione della scheda di pre-iscrizione on-line, l’utente riceverà l’immediata notifica di tale pre-iscrizione.
b) La pre-iscrizione effettuata on-line non è titolo di effettiva iscrizione al corso, ma è esclusivamente garanzia di avvenuta richiesta.
c) A seguito di verifica delle credenziali di selezione all’evento, l’utente via email, entro 3 giorni dalla compilazione on-line, notifica dell’avvenuta iscrizione con relativo numero identificativo di partecipazione (voucher).
d) La mancata notifica del voucher entro i 3 giorni dalla compilazione on-line, esclude l’utente dall’evento causa esaurimento posti.


L’organizzazione non è responsabile della mancata ricezione di notifiche e comunicazioni in genere dovuta all’inserimento errato di indirizzi email, da parte degli utenti, in fase di compilazione.